Follow Us

giovedì 28 febbraio 2013

American Brownies

Ho sempre desiderato fare un viaggio negli Stati Uniti, andando a visitare New York, San Francisco (una delle città che più mi attira) oppure Boston, di cui si parla benissimo! :) ma il fatto è che di questi tempi non è facile raggiungere queste mete lontane soprattutto per il costo che hanno i voli transatlantici (circa 700€ se ti va bene), ma sicuramente tra qualche anno sazierò la mia voglia di visitare queste città così diverse dalle nostre ma allo stesso tempo affascinanti!
Dato che non posso raggiungere l'America, sarà l'America a venire da me!..Come? Proponendo uno dei dolci più famosi ma sopratutto buoni, che si possono trovare negli Stati Uniti: i Brownies.
E' un dolce molto semplice da fare, gli ingredienti sono:
  • 175 gr burro
  • 100 gr farina
  • 200 gr zucchero
  • 2 uova
  • 20 gr cacao in polvere
  • 5 gr lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 200 gr cioccolata
  • 60 gr nocciole

En: I have always wanted to take a trip in the USA, going to visit New York, San Francisco or Boston, which is spoken very well! :) but in this period is hard to go in so distant places, for the price of the flight (about 700€), but certainly in a few years I'll be able to visit these cities so different from the our but at the sane time very fascinating! 
I can't reach America, but America can come to me!..how? Proposing on of the most famous and delicious sweet that it's possible to find in the USA: The Brownies.
It's a simple sweet to make, the ingredients are:
  • 175 gr butter
  • 100 gr flour 
  • 200 gr sugar 
  • 2 eggs 
  • 20 gr cocoa 
  • 5 gr baking powder 
  • A pinch of salt 
  • 200 gr chocolate
  • 60 gr hazelnuts
Preparazione (Preparation steps):

1. Preriscaldate il forno a 180°
2. Tagliate il cioccolato a pezzettoni e intanto fate sciogliere a bagnomaria il burro e quando il burro sarà quasi sciolto unite il cioccolato tritato

1. Heat the oven to 180 degrees
2. Cut the chocolate into pieces and fuse in a bain marie the butter and when the butter will be almost melted, add the chocolate

sabato 23 febbraio 2013

Un popolo e la sua libertà..


Ciao a tutti :-), eccoci di nuovo con un nuovo appuntamento con "La Valigia SottoSopra". Oggi voglio parlarvi di uno dei monumenti che più mi ha affascinato nella meravigliosa città di Berlino! Una città che ancora racchiude in se tanti anni di storia, una storia che si può ancora percepire nell'aria..osservando soprattutto lo sguardo e i volti dei tanti tedeschi che gremiscono le piazze e le vie della città. Il monumento in questione è il muro di Berlino, simbolo di una divisione così crudele in un periodo difficile come quello della Guerra Fredda. Una divisione che contrapponeva da una parte l'Unione Sovietica e dall'altra gli USA. Da molti considerato il muro della morte, venne eretto nel 1961 davanti agli occhi esterrefatti dei cittadini che non potevano credere ai loro occhi: dividere in questo modo un popolo fu una cosa spregevole. 


mercoledì 20 febbraio 2013

Il Centre Pompidou: una struttura particolare..

A Parigi, un luogo che molto spesso potrebbe sfuggire all'occhio del turista, indaffarato a visitare i monumenti cardine della città, è sicuramente il Centre Pompidou. Scesi alla stazione della metro "Rambuteau"ci imbattiamo in una serie di patisserie e boulangerie, ottime per rifocillarsi dopo una giornata passata a visitare angoli e scorci di una città bellissima! Proprio di fronte ad esse, si apre davanti ai nostri occhi una struttura alquanto moderna con pilastri e impalcature di acciaio. A prima vista potrebbe sembrare una struttura in fase di ristrutturazione, in realtà non è altro che l'edificio che ospita il Musée National d'Art Moderne. 
Il centro è caratterizzato da tubi, scale mobili, cavi colorati e sono queste piccole caratteristiche che rendono la struttura..unica!


martedì 19 febbraio 2013

Un giardino speciale..

A poche centinaia di metri dalla fermata della metro "Circo Massimo" a Roma, vi è un luogo in cui si può ancora respirare la vera storia della Città Eterna! Infatti posto sul colle Aventino, presso la Basilica di Santa Sabina, si trova Parco Savello, meglio noto come Il giardino degli Aranci. Incastonato come una gemma, ad accoglierci, appena entrati, vi sono numerose piante di aranci che donano al giardino un caratteristico colore arancione.


domenica 17 febbraio 2013

Comincia un'avventura..




Rompere il ghiaccio non è mai cosa semplice, soprattutto se quello che scrivo è il mio primo post! Ho deciso di cominciare questa mia avventura con una foto che rappresenta uno dei panorami più belli che io abbia mai visto: Parigi vista dalla Torre Eiffel! Un panorama che ti cominci a pregustare scalino dopo scalino, passo dopo passo, battito dopo battito e proprio quando pensi che non ci sia mai un arrivo..percorri affannosamente gli ultimi gradini, arrivi in cima, ti fermi e lasci che i tuoi occhi si perdano in uno spettacolo meraviglioso. 
Ho voluto aprire questo blog perché amo viaggiare, vivere esperienze che possono segnare in un modo o nell'altro la mia vita, toccare con mano le diverse culture che animano la nostra Terra e voglio farvi partecipe di tutto questo poiché alla fine "un viaggio è bello raccontarlo"!

A presto

Ultimi Post