Follow Us

sabato 15 marzo 2014

#Parigi da "mangiare" con gli occhi

Di Parigi ho parlato in lungo e in largo, è una città che mi ha affascinato fin dal primo istante, non solo  dal punto di vista culturale, ma soprattutto per l'aria che si respira.. E' un po' come se mi sentissi a casa. Allora oggi voglio ripercorrere, con alcune istantanee, gli angoli più suggestivi che dovete assolutamente vedere! Sarà un post un po' diverso, saranno le immagini a parlare.. A Parigi bisogna "mangiare" con gli occhi le bellezze che ci si propongono davanti.. Non basterebbe una settimana per dire di aver visto tutto!


Il periodo migliore per visitare la Villa Lumière è sicuramente primavera, quando comincia a fare meno freddo. Vi assicuro che girare per la città con temperature molto basse non è il massimo! Quindi se avete in mente, in questo periodo, di passarvi un weekend, la prima tappa è la visita del simbolo di questa città: la Torre Eiffel
Vi consiglio di scendere alla fermata della metro Trocadéro, infatti vi ritroverete a Place du Trocadéro che è una terrazza da cui si gode una delle viste migliori per ammirare la Torre Eiffel e i giardini sottostanti. 
Salendo su di essa si ha una vista magnifica sulla città, il costo non è eccessivo: circa 10€. Potrete decidere se salire fino al 2° piano oppure, prendendo l'ascensore, arrivare fino in cima.


Una delle zone più affascinanti è Montmartre, zona in cui gli artisti bohémien si riunivano nei tanti café dando sfogo alla loro creatività. 
La Basilique du Sacré Cœur domina l'intera collina.

Scorcio di Montmartre
Le Mur des Je T'Aime

A Montmartre ci si potrebbe passare un'intera giornata, con le sue vie così pittoriche che sembrano dipinte su una tela, laddove colori tenui e forti si uniscono creando un capolavoro. 


La Storia è affiancata dalla Modernità, come per esempio la fontana Stravinsky che con i suoi giochi d'acqua attira grandi e piccini. La fontana nasce vicino il Centre Pompidou, una struttura molto moderna (a volte criticata per essere troppo "grezza") dedicata completamente all'arte moderna e contemporanea
Il grigiore di questa zona e i colori così accesi di questa fontana creano un contrasto meraviglioso.


Per quanto riguarda la Rive Gauche vi consiglio di passeggiare nei Jardin du Luxembourg, dove ci si può riposare sedendosi in delle tante sedie sparse per tutto il giardino oppure leggere un libro sotto uno dei tanti alberi che invadono il giardino. 
Parigi è una città completa, meravigliosa, perfetta per un weekend! 

A presto
Federico

19 commenti:

  1. Parigi è in assoluto la mia città preferita, ci sono già stata quattro volte ma ripartirei anche domani! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici! E' la città che mi è entrata nel cuore! :)

      Elimina
  2. Wao, il muro del ti amo è bellissimo, ci farei le piastrelle del cesso di casa, così! :D

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha sicuramente avresti un bagno "alternativo" ;)

      Elimina
  3. non sono mai andata a Parigi, che tristezza :'(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Parigi, parlo per mia esperienza, o la si ama o la si odia :).. Io per fortuna la amo, è una delle città più belle del mondo, uniche nel suo genere! Quindi se avrai la possibilità prendi il primo volo e non ne rimarrai delusa!

      Elimina
  4. Bellissima mi hai fatto venire voglia. Buona doemnica.

    RispondiElimina
  5. montemartre.... ❤️❤️❤️

    RispondiElimina
  6. Che nostalgia! Le tue foto parlano da sole e mi hai fatto venire una gran voglia di tornarci...grazie!

    RispondiElimina
  7. sono stata a Parigi due volte, una in agosto e una a novembre... l'ho apprezzata in entrambe le situazioni, nè troppo calda (m'è andata bene mi sa!) nè troppo fredda! però in entrambe le volte Montmartre l'ho fatto sempre un po' di fretta, non me lo sono mai goduta... non so perchè.... quindi.. toccherà tornarci una terza volta!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Parigi non stanca mai! Montmartre è una delle zone più belle :) ti consiglio di addentrarti nelle tante stradine.. quella è la vera Montmarte!

      Elimina
  8. Adoro Parigi♥♥♥ e le tue foto mi fanno venire nostalgia...

    RispondiElimina
  9. Parigi è magica, bello questo post! Le parole davvero non servono per descriverla!
    Ho cambiato blog e voglio dare un'impronta diversa. Parlare più di New York e meno di me, passa a trovarmi se vuoi!
    Chiara

    RispondiElimina
  10. a parigi ci son stata diversi anni fa e ricordo di esser tornata a casa con la sensazione di doverci tornare: troppe cose da vedere in pochi giorni! bellissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per vederla davvero bene ci vuole almeno una settimana se non di più! :)

      Elimina
  11. ciao federico
    complimenti innanzitutto per il blog...
    ho pure io passione per i viaggi e che dire...parigi è la mia città del cuore, affascina ad ogni sguardo senza mia passare di moda...
    se ti va di farmi visita nel mio piccolo blog ne sarei lieta
    daniela da
    https://infusodiriso.wordpress.com/

    RispondiElimina

Fammi sapere cosa ne pensi..
E' sempre importante l'opinione di chi mi legge :)

Ultimi Post