Follow Us

martedì 15 aprile 2014

Oslo: città che stupisce!


Ho sempre ricevuto pareri negativi su Oslo. 
"Non c'è niente di che..", "A me non è piaciuta".. sono solo alcune delle frasi che ho sentito prima di partire e anche navigando su internet, qualche giorno prima della partenza, ho trovato molti pareri contrastanti che se da una parte hanno ridotto sensibilmente le mie aspettative su questa città, dall'altra hanno fatto accrescere la mia curiosità nel visitarla. Sono sempre stato del parere che per poter dare un'opinione bisogna innanzitutto visitare la città cogliendone gli aspetti positivi e negativi. 
Solo adesso, infatti, posso dire che Oslo mi ha veramente stupito

Andiamo con ordine. Innanzitutto è una città abbastanza piccola, si gira tranquillamente a piedi e ha un sistema di trasporti tra i più efficienti che abbia mai visto. 
In due giorni si riescono a vedere i monumenti e i musei più importanti e interessanti; sicuramente almeno una volta (per raggiungere alcuni musei) dovrete prendere la metro, proprio per questo in aiuto dei turisti arriva la Oslo Pass con la quale si possono prendere i mezzi e si può entrare ai musei gratuitamente. Il costo si aggira sui 35€ (per gli studenti), molto conveniente se si pensa che un biglietto della metro/autobus costa 3,5€. 
Come dicevo, è una città che in due giorni si può visitare abbastanza bene senza fare troppe corse e godendosi anche un po' la città, passeggiando per le vie del centro piene di negozi. 

Una delle prime tappe è il National Museum, molto bello all'esterno ma lo è ancor di più all'interno. Conserva opere di indiscussa bellezza nel panorama artistico, una fra tutte: L'urlo di Munch. Il museo è diviso in varie sezioni: si va dall'antichità fino ad arrivare al modernismo, passando per il romanticismo e l'impressionismo di Munch (a mio parere le opere più belle).

Seconda tappa del nostro tour virtuale è il Premio Nobel Center, infatti ogni anno a Oslo viene assegnato il Premio Nobel per la Pace. 
E' un interessante viaggio che tocca i momenti più importanti di questo premio, dando informazioni molto dettagliate su chi lo ha vinto con una buona dose di interattività.
Uscendo dal Premio Nobel Center, e passeggiando per il porto, si può vedere in lontananza un castello medievale: il Castello di Akhersus.


Bygdøy, penisola su cui si estende la parte occidentale della città, è la zona residenziale. E' una zona molto bella nella quale cattureranno la vostra attenzione le tante case in legno tipiche norvegesi. A Bygdøy sorgono alcuni musei, tra i quali:
  • il Norsk folkemuseum, il museo della cultura norvegese.. Molto affascinante, vi sembrerà di tornare indietro nel tempo. 
  • il Museo Fram, dedicato alle spedizioni polari norvegesi [salire su una nave polare non è cosa da tutti i giorni! :)]
  • Ultimo, ma non per importanza, il Museo delle Navi Vichinghe, quello più conosciuto, a cui dedicherò (come agli altri) un post dedicato :)
Con questo mini tour è possibile ammirare le bellezze che questa città ha da offrire.. non solo paesaggistiche (Bygdøy tra foreste e percorsi, da fare a piedi o in bicicletta, è meravigliosa) ma anche dal punto di vista artistico e culturale. 

A presto
Federico


20 commenti:

  1. bellissima Oslo, mi incuriosisce tantissimo. Ne sento sempre parlare e sì, mi piacerebbe tantissimo andarci! :)
    Belle foto Fede!

    RispondiElimina
  2. Ci sono stata qualche anno fa e anche io sono rimasta piacevolmente stupita da Oslo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per essere passata :).. io l'ho visitata senza molte aspettative e ne sono rimasto sorpreso!

      Elimina
  3. Mi piacerebbe molto fare il giro dei fiordi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Facendo il giro dei fiordi ci si accorge di come la natura possa creare dei paesaggi meravigliosi!
      Grazie per essere passata :)

      Elimina
  4. Risposte
    1. Io sono andato a Marzo, faceva freddo ma non quanto me ne aspettavo..

      Elimina
  5. Ci sono stata anche io un paio di volte e, al di là dei prezzi esorbitanti, penso che sia una città davvero bella!
    P.s. ti ho nominato, se ti va passa a fare un giro http://www.magicoviaggio.blogspot.it/2014/04/liebster-award.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti i prezzi sono l'unica nota dolente, costa tutto circa il doppio dell'Italia.. Per il resto città da vedere sicuramente! :)

      Elimina
  6. quello che penso sempre è che non bisogna lasciarsi condizionare dal parere altrui.. ogni città secondo me ha il suo fascino :) oslo è una di quelle :) bellissime foto!

    RispondiElimina
  7. Fede, mi mandi una mail a mikimoz@hotmail.com ?
    Serve per la tua MozIntervista (te lo chiedo con un certo anticipo dati i tuoi viaggi)

    Moz-

    RispondiElimina
  8. Gran bella città Oslo, varrebbe la pena di visitarla! :)

    RispondiElimina
  9. Tra le capitali nordiche Oslo è quella che mi incuriosisce di meno. Della Norvegia vorrei tanto vedere i fiordi :)
    Ho letto di un parco pieno di statue molto molto particolari che se non erro si trova proprio a Oslo, non mi viene il nome ma mi istiga parecchio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono partito con poche aspettative su Oslo, invece mi sono dovuto ricredere.. è un piccolo gioiellino.. :) quello è il parco delle sculture, uno dei luoghi più belli della città!

      Elimina
  10. Ciao,
    ho letto la tua intervista da Moz e sono passata a sbirciare il blog, ho letto un po' di post ma questo è in assoluto quello che mi ha colpito di più. Sono anni che sono la Norvegia, secondo me, è un luogo affascinante. Le foto che hai scattato sono molto belle. Concordo Much è un grande, infatti, la mia tesina alle superiori partiva proprio da suo Urlo :D
    a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille :) è una terra selvaggia ma allo stesso affascinante! Un mix perfetto! :)

      Elimina
  11. Non è bellissima, e molto costosa, ma ha dei musei davvero belli!!

    RispondiElimina

Fammi sapere cosa ne pensi..
E' sempre importante l'opinione di chi mi legge :)

Ultimi Post