Follow Us

giovedì 12 giugno 2014

Burro d'Arachidi (Peanut Butter)

Ciao a tutti :) in questo periodo gli esami mi sommergono, non ho un minuto neanche per respirare e non so se ne uscirò vivo. Oggi voglio riprendere la mia rubrica "Food", che per un po' di tempo non ho potuto aggiornare, proponendovi una ricetta molto veloce, anzi una crema tipica americana.. Sto parlando del "Peanut Butter". In realtà mi ha sempre affascinato, più che altro perché nei film a stelle e strisce c'è sempre tempo per farsi un sandwich al burro d'arachidi, e si vedono sagome più o meno corpulente indaffarate a prepararsi un buon panino! Spinto dalla curiosità, ma anche dal fatto di non averlo mai assaggiato, mi sono cimentato nella sua preparazione che devo dire essere molto veloce e semplice. Il burro d'arachidi non ha un suo "momento della giornata" in cui viene consumato ma si gusta a tutte le ore, a colazione o al pomeriggio, preferibilmente accompagnato con qualche confettura. 





  • 250 gr di arachidi
  • 2 cucchiai di olio di semi di arachidi
  • un cucchiaino di miele
  • un "pizzico" di zucchero di canna








1. Sgusciate le arachidi, privando le noccioline della pellicola che li riveste.
Trasferite le arachidi su una teglia (precedentemente foderata con carta da forno), distribuendole su tutta la superficie, e tostatele in forno ventilato a 160° per circa 8-10 minuti.

2. Una volta tostate tiratele fuori dal forno e fatele raffreddare completamente. 

3. A questo punto tritatele nel mixer insieme all'olio, lo zucchero e il miele, fino ad avere un composto cremoso e omogeneo. Se volete avere un composto ancora più cremoso potete aggiungere poco olio di semi di arachidi

Et voilà! Spalmatela su una fetta di pane e buon appetito! :)


Se l'avete provato, se vi piace o non vi piace.. Fatemi sapere le vostre considerazione su questo prodotto tipico americano!

A presto
Federico

11 commenti:

  1. Meraviglia... cercavo da un pezzo una ricettina affidabile, grazie d'averla condivisa! Bisognerà che la provo appena possibile....

    http://langolodellacasalinga.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per essere passata da queste parti :) fammi sapere appena la provi!

      Elimina
  2. questa è una vera AMERICANATA.. il burro d'arachidi! :)
    Devo provare. grazie Fede!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Manu, eh si proprio una vera Americanata con la A maiuscola! :)

      Elimina
  3. Davvero ci vuole il miele??? OO

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh già Miki :) alla fine sono arachidi e olio di semi di arachidi, almeno qualcosa di diverso bisognava pur mettercelo! Ahah

      Elimina
  4. Io l'ho comprato un po' di tempo fa... Non è male, ma ad ogni cucchiaiata mi sentivo il sedere più grande ./

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah in effetti è abbastanza pesante, dopo una fetta io ho alzato bandiera bianca! :D

      Elimina
  5. mai provato però sono sempre stata curiosa di sapere come fosse

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che è un gusto un po' particolare per noi italiani, bisogna abituarsi.. Però alla fine non è male :)

      Elimina
  6. il burro di arachidi non mi piace, ma la curiositàdi produrlo homemade è tanta e ho proprio delle arachidi che languiscono nella credenza grazie

    RispondiElimina

Fammi sapere cosa ne pensi..
E' sempre importante l'opinione di chi mi legge :)

Ultimi Post