Follow Us

sabato 4 ottobre 2014

Il Bryggen: Patrimonio dell'Umanità..


Quando leggo una rivista e mi imbatto nella parola "Bryggen", oppure sentendola semplicemente alla televisione, non può che tornarmi in mente Bergen e la Norvegia. 
Di Bergen ho già parlato in un altro post, soffermandomi sulla bellezza del luogo. 
E' stato un viaggio che mi ha lasciato qualcosa dentro, come tutti d'altronde, ma questo ancora di più. Un viaggio soprattutto riflessivo, sono stati tanti i momenti in cui mi sono fermato a riflettere, a pensare alla fortuna che abbiamo di guardare con i nostri occhi le bellezze che ci offre il nostro pianeta. Quando si visita un paese come la Norvegia, ciò che rimane dentro non può lasciarti indifferente. Troppe cose diverse rispetto a noi, che colpirebbero anche un semplice bambino. Sarebbe banale fare come esempio il rispetto che c'è, da parte degli automobilisti, di fermarsi ad ogni attraversamento pedonale e stare lì anche minuti, non cominciando a sbraitare come succede da noi. Sarebbe banale, ma non lo è. Non lo è perché sono da queste piccole cose che si capisce la cultura, la tradizione di un popolo che ha fatto del rispetto il suo diktat. Non solo rispetto verso gli altri, ma soprattutto verso l'ambienteL'ambiente, quello che noi stiamo trascurando in maniera scellerata, in Norvegia è il vero protagonista. 
Paesaggi incontaminati, di rara bellezza, difficile da spiegare. 
Ma adesso torniamo al motivo per cui ho scritto questo post: il Bryggen

Ultimi Post